Il travel blog di Tomas Guerrieri

Il mondo a modo mio | #0

il mondo a modo mio copertina


 

Parole in Viaggio sta per ripartire. E lo farà alla grande: nuove rubriche, nuove avventure e tanti, ma proprio tanti, consigli di viaggio. Del resto, si sa. Un blog di viaggio che si rispetti deve trasportare i suoi lettori in luoghi lontani e aiutarli ad affrontare meglio la giornata in ufficio o la settimana di malattia.
Per farlo al meglio e per offrirvi contenuti mirati e interessanti, quindi, ho suddiviso gli argomenti di cui voglio parlare in varie categorie. Ogni mese, ognuna si arricchirà di un articolo e, in questo modo, Parole in Viaggio diventerà più completo e variegato che mai. Pronti a partire?

Se nelle due rubriche che vi ho presentato la scorsa settimana parlerò di Romagna e Spagna, con la terza passerò direttamente al mondo intero.
Il mondo a modo mio, infatti, è pensata per parlare di viaggi a 360 gradi. Diari di viaggio, consigli utili, attrazioni, musei e luoghi di interesse da visitare. Insomma, vi racconterò tutto quello che è possibile sperimentare in giro per il mondo. O almeno, nella parte di mondo che ho visitato.
Ma quali saranno, quindi, le destinazioni coinvolte in questa rubrica?

Prima di tutto, il resto d’Italia. Non potrei mai, infatti, ignorare tutte le meraviglie del Bel Paese che sono tagliate fuori da Romagna Mia. Le grandi città d’arte, i piccoli borghi arroccati sulle colline, i vini più pregiati del mondo e i piatti più prelibati.

In secondo luogo, l’Europa. La stessa Europa che in questi tempi sembra vacillare. La stessa Europa di cui tutti siamo figli. La stessa che molti denigrano e che molti vogliono lasciare. La stessa che lotta ogni giorno per restare in piedi. La stessa in cui si sono sviluppate le arti, le culture e le menti più luminose della nostra storia. Il Vecchio Continente che, pur con i suoi acciacchi, continua a stupire con i suoi tesori.

Infine, il Mondo intero. Purtroppo, finora ho avuto poche occasioni di lasciare l’Europa, ma vi prometto che, quando lo farò, verrete con me. Bisogna sempre sognare in grande e puntare in alto, non dimenticatelo.

L’obiettivo di questa sezione è molto semplice, ma non banale: fornirvi consigli, informazioni e piccoli trucchetti di viaggio. In questo modo, potrete godere al meglio del tempo a vostra disposizione mentre siete a zonzo per il pianeta.

Come è ormai abitudine di questi articoli introduttivi, vi voglio lasciare con un video. Si tratta del racconto di uno dei viaggi più belli che si potrebbero fare in giro per il mondo. Tre parole che racchiudono un’avventura. Coast to Coast. Da New York a Los Angeles. Dall’Atlantico al Pacifico. Nel mezzo, megalopoli che brulicano di vita, paesaggi straordinari e tanti, ma tanti, kilometri di strada.
Mi piacerebbe raccontarvelo a modo mio, un giorno. Per ora, però, godetevi questo filmato!

Facebook Comments

Tomas Guerrieri, 25 anni, riminese. Traduttore di professione, durante il giorno lavoro con le parole. Di notte, sogno di girare il Mondo. Nel tempo libero, ci provo.
Da due anni ho unito la mia passione per le parole a quella dei viaggi e condivido le mie emozioni con i lettori del mio blog.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: